About Hotel Africa

Mag 10, 2006

hotel africa_12.jpg
esperimento di auto-organizzazione

Hotel Africa oggi non c’è più. E’ stato sgombrato definitivamente l’estate scorsa, per lasciare il posto alla nuova stazione Tiburtina. Se n’era discusso alla Fondazione Mattei in occasione della visita al centro occupato di Via De Lollis con RomaLab. E noi siamo andati a scovare (con fatica !) dove se ne parla in internet e se caso mai qualche bravo fotografo ne ha raccontato la storia per immagini …

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

romalab a de lollis | postwalk meeting

Mag 4, 2006

pasolini.jpg

Dopo l’esplorazione di ieri a de lollis, oggi alla fondazione Mattei si discute sull’emergenza abitativa e sull’interazione tra movimenti, politica, realtà sociale. Oggetto è lo spazio. La domanda di partenza definisce un lasso di tempo ben determinato : gli ultimi 15 anni di crescita della città. Ovvio partire dal passato, per capire come può essere importante per noi la memoria, storia politica, sociale e tecnica. Per costruire, per definire il senso del progettare. Antonello dice che l’espansione periferica a Roma nasce da un adeguamento culturale e fa riferimento a Pasolini. Martedì mi è capitato di vedere Mamma Roma, e di notare la campagna penetrare la città, senza apposizione di definiti confini. Ritrovo un comune denominatore con le motivazioni che spingono i migranti a costituire l’hotel Africa a Tiburtina, di cui ci parla Gianguido. A fine serata l’interrogativo rimane aperto, quali strumenti usare per contrapporsi a una “ghettizzazione” che pare incombere dall’alto?

Appuntamenti :
19 maggio : ESC, in via dei Rieti a S. Lorenzo;
23 maggio : conferenza a Roma3

Giovanna Bolletta | Unpacked


okkupati ! | romalab a de lollis

Mag 4, 2006

L’esigenza primaria dell’abitare crea una comunità. Questa è “costretta” a crescere insieme e diventa cessione di amore, famiglia.

thelollis_ché.jpg
ché

I primi due piani dell’edificio al civico 6 di viale De Lollis sono abitati da famiglie : ci sono più stanze a loro disposizione.

thelollis_abitanti.jpg
The Lollis
Il corridoio, spazio consistente di un edificio per uffici, è anche qui luogo di distribuzione di ambienti trasformati ( con quante pene e orgoglio ) in appartamenti.

thelollis_appartamento.jpg
appartamento

Noto sulle pareti alternarsi il sole disegnato dai bimbi e piccoli “quadri” di cemento solcati nel muro per le perizie di accertamento.
La casa di Vubeth è colorata. E’ bellissima : ha le pareti celesti e gialle, le poltrone marroni, fotografie e disegni e sarà anche colpa del video giamaicano trasmesso dalla tele accesa se sento subito calore.

thelollis_impianti_2.jpg
impianti

Leggi il seguito di questo post »


invito | esplorazioni dell’ultima città | emergenze abitative

Mag 3, 2006

postcardemergenze.jpg
Via Cesare De Lollis


EMERGENZE ABITATIVE.Occupazioni, trasformazioni, flussi migratori.

mercoledì 3 Maggio 2006 ore 18:00
Via Cesare De Lollis (ingresso Università La Sapienza)

giovedì 4 Maggio 2006 ore 15:00
Fondazione Enrico Mattei – Culture Factory, via del Commercio 1b
Dibattito aperto intervengono:
Sara Braschi Maria Teresa Bruca ( ellelab )
Gianguido Palumbo ( cooperazione internazionale)
Fabrizio Nizi ( Action )
Antonello Sotgia ( Architetto esperto in Autorecupero )